Arti per la liturgia

Firenze e tutto il territorio della diocesi fiorentina sono famosi nel mondo per il vasto patrimonio storico-artistico, per i capolavori d’arte, i marmi colorati delle chiese e le meraviglie architettoniche che custodiscono.

L’Ufficio Liturgico si propone di favorire la conoscenza delle radici cristiane, in particolare quelle legate alla liturgia, di un’arte che è nata e vissuta in un contesto profondamente religioso, per una lettura più consapevole dei tanti capolavori che segnano l’eredità culturale della nostra diocesi e che ancora oggi ci sorprendono per la loro ricchezza umana e spirituale.

Nella nostra Arcidiocesi si è svolto un laboratorio promosso dalla Scuola Beato Angelico di Milano, dall’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto e l’Ufficio Liturgico Nazionale dal titolo “L’adeguamento liturgico delle Cattedrali”.